Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (ex D.Lgs.231/01)

L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia si è dotata del Modello di organizzazione e di gestione previsto dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231, che ha introdotto un regime di responsabilità penale a carico delle società per alcune tipologie di reati.

Il Modello di organizzazione, gestione e controllo, adottato originariamente con delibera del Consiglio di Amministrazione del 1 febbraio 2010, è stato aggiornato ed integrato in relazione agli interventi legislativi succedutisi negli anni, che hanno ampliato la categoria dei reati presupposto della responsabilità amministrativa ex Decreto 231/01, fino ad essere approvato in ultima versione con delibera del Consiglio di Amministrazione, in data 12 febbraio 2016.

Il Modello adottato rappresenta la volontà dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di conformarsi pienamente ai principi dell’ordinamento in materia di trasparenza e senso di responsabilità nei rapporti interni e con il mondo esterno.

La parte generale del modello e il codice etico sono accessibili ai link sottostanti.

Segnalazione illeciti – Whistleblowing

(art. 6, comma 2 bis, lett. b), D.Lgs. 8-6-2001 n. 231)