Informativa sul trattamento dei dati personali

La Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con sede legale in Via Vittoria, 6 – 00187 Roma e sede amministrativa presso l’Auditorium Parco della Musica in Largo Luciano Berio, 3 – 00196 Roma, e-mail presidenza@santacecilia.it, tel. 0680242503-504, fax n. 0680242311, informa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, di seguito “Regolamento” o “GDPR”, i dati personali dei candidati saranno trattati, in qualità di titolare del trattamento (di seguito, “Titolare”) secondo le modalità e nel rispetto delle condizioni di seguito specificate.

Il Responsabile per la protezione dei dati personali (“Data Protection Officer” o “DPO”) è contattabile:

  • e-mail, all’indirizzo: dpo@santacecilia.it
  • posta ordinaria, agli indirizzi della Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia sopra indicati.

 

Tipi di dati oggetto del trattamento

Il Titolare tratterà i dati personali comuni dei candidati, raccolti nell’ambito della procedura di iscrizione al presente concorso, tra cui rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, cognome, numero di telefono mobile, indirizzo email, in generale i dati di contatto, nonché i dati relativi ai titoli professionali, ecc.

I dati personali sopra indicati saranno di seguito definiti congiuntamente come “Dati Personali”.

 

Finalità, base giuridica e facoltatività del trattamento

I Dati Personali saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. gestire la partecipazione al Concorso e in, particolare, verificare la sussistenza dei requisiti richiesti per la partecipazione al Concorso stesso e pubblicare i nominativi degli idonei sul sito internet della Fondazione;
  2. consentire la corretta gestione del rapporto di lavoro che si dovesse eventualmente instaurare nel caso di conseguimento dell’idoneità, assolvendo ad eventuali obblighi di legge, regolamenti o normative nazionali e comunitarie connessi all’instaurazione stessa;
  3. far valere o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria.

La base giuridica del trattamento per la finalità a) è l’art. 6(1)(b); il conferimento dei Dati Personali per tale finalità è facoltativo, ma in difetto non sarà possibile ammettere il candidato al concorso.

Per la finalità b) la base giuridica è l’art. 6(1)(c) in quanto il trattamento è necessario per adempiere a un obbligo legale al quale

è soggetto il Titolare, mentre per la finalità c) la base giuridica si riviene negli artt. 6(1)(f) e 9(2)(f) del Regolamento.

 

Destinatari e trasferimento dei dati personali

I Dati Personali potranno essere condivisi con:

  • personale incaricato del trattamento ai sensi dell’articolo 29 del Regolamento;
  • soggetti, enti o autorità, autonomi titolari del trattamento, ai quali sia obbligatorio comunicare i Dati Personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.

L’elenco completo ed aggiornato dei destinatari dei Dati Personali potrà essere richiesto al Titolare ai recapiti sopra indicati.

 

Trasferimento dei dati extra UE

Per quanto concerne l’eventuale trasferimento dei Dati Personali verso Paesi Terzi, il Titolare rende noto che il trattamento avverrà secondo una delle modalità consentite dalla legge vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA Privacy Shield) od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea. È possibile avere maggiori informazioni, su richiesta, presso il Titolare.

Conservazione dei Dati Personali

I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario ai fini per cui sono raccolti, rispettando il principio di minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettera c) e lettera e) del GDPR. Il Titolare potrebbe conservare alcuni dati anche dopo la cessazione del rapporto contrattuale, per il tempo necessario ad adempimenti contrattuali e di legge. Maggiori informazioni sono disponibili presso il Titolare.

 

Modalità di trattamento dei Dati Personali

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei Dati Personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, oltre al rispetto degli specifici obblighi sanciti dalla legge.

 

I diritti privacy

I candidati hanno il diritto di chiedere al Titolare, in qualunque momento, l’accesso ai propri Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, hanno diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, di revocare il consenso prestato ex art. 7 del GDPR in qualsiasi momento; di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che li riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del Regolamento; nonché di proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali), qualora ritengano che il trattamento dei propri Dati Personali sia contrario alla normativa in vigore.

I candidati possono formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei propri Dati Personali ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare l’istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dei candidati.

Le richieste vanno rivolte per iscritto al Titolare ai recapiti sopra indicati.